Milano: 18 mln per il diritto allo studio – Milano dall’alto

21 aprile 2017

 

Educazione. Il Comune stanzia oltre 18 milioni di euro per il diritto allo studio
Per il diritto allo studio di tutte le bambine e i bambini della città, l’Amministrazione comunale ha stanziato 18 milioni e 565 mila euro per finanziare interventi utili a promuovere la frequenza scolastica e la realizzazione di un adeguato percorso di educazione e formazione.
Vai alla notizia

 

Tempo libero. Hai mai visto Milano dall’alto?

In questi giorni di cielo limpido suggeriamo 10 punti panoramici dai quali ammirare Milano. Ve li proponiamo in ordine d’altezza, ma non d’importanza: perché ognuno svela punti di vista inediti sulla città.
Vai al post

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<FINE>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

GP ECORUN alla VETTABBIA – 6 MAGGIO

21 aprile 2017  COMMISSIONE  VERDE

La prima tappa del 2017 della GP EcoRun di svolgerà sabato 6 maggio – inizio gara alle ore 10 – presso il Parco della Vettabbia, nella zona sud-est di Milano.

Il Parco della Vettabbia sorge in uno dei luoghi più significativi e delicati della città, merito di un periodo quasi millenario di costruzione sapiente a opera soprattutto dei monaci cistercensi dell’abbazia di Chiaravalle.

Ed è in questa splendida cornice che si svolgerà la marcia non competitiva della GP EcoRun, su percorsi interamente verdi da 6 o 10 chilometri.

 

GP EcoRun, il 6 maggio si corre al Parco della Vettabbia La prima tappa del 2017 della GP EcoRun di svolgerà sabato 6 maggio – inizio gara alle ore 10 – presso il Parco della Vettabbia, nella zona sud-est di Milano.

Il Parco della Vettabbia sorge in uno dei luoghi più significativi e delicati della città, merito di un periodo quasi millenario di costruzione sapiente a opera soprattutto dei monaci cistercensi dell’abbazia di Chiaravalle.

Ed è in questa splendida cornice che si svolgerà la marcia non competitiva della GP EcoRun, su percorsi interamente verdi da 6 o 10 chilometri.

Alcune informazioni sulla GPEcoRun del Parco della Vettabbia

  • ritrovo e partenza: presso Nocetum, via San Dionigi 77, 20139 Milano (MI)
  • distanza percorribile: km 5/10 non competitivi
  • iscrizioni online o sul posto (apertura iscrizioni ore 9)
  • costo iscrizioni: 5€ sul posto (online 7,59€ inclusi costi di prevendita)
  • ai primi 300 iscritti ricco pacco gara

 

IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

ECCO  IL  LINK  DEL  PROGETTO  COMPLETO

http://ecorun.greenplanner.it/parco-della-vettabbia-gpecorun/

IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

Come arrivare al parco della Vettabbia

Il Parco della Vettabbia si trova a Milano Sud di fronte all’abbazia di Chiaravalle ed è possibile arrivarci con la bellissima pista ciclabile che parte da Corso Lodi e arriva fino alla partenza della GP EcoRun.

Con la metrò gialla è invece possibile scendere alla fermata di Porto di Mare. Se invece vi è comodo il passante ferroviario è possibile caricare la bici e scendere a Rogoredo. In una pedalata sarete alla partenza della GP EcoRun.

Il percorso della GP EcoRun al Parco Vettabbia

IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<FINE>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

 

Dal 27 aprile cambiano percorso alcune linee di superficie

20 aprile 2017 – Riceviamo dal Comune

Figino, Mecenate e Vigentino, facilitati i collegamenti con il centro. Modifiche per i tram 15, 19, 24, 27, 23 e per i bus 73, 99, 72 e 80.

Milano, 15 aprile 2017 – Parte dal 27 aprile e continua nel mese di maggio la modifica di alcune linee di superficie e inizia il potenziamento delle linee di periferia nelle zone di Mecenate, Vigentino e soprattutto Figino. Le modifiche riguardano i tram 15, 24, 27, 19, 23 e i bus 73, 99, 72 e 80.

Questi i cambiamenti:

Tram 24 e 15 – Il tram 24 aumenta la frequenza con 26 corse in più al giorno. Le due linee sostanzialmente si scambiano di capolinea, lasciando l’accessibilità a Duomo invariata: il tram 15 arriva in via Dogana e il 24 in piazza Fontana.

La modifica tiene anche conto della necessità di migliorare la mobilità in centro, in particolare di piazza Fontana e via Larga dove transitano numerose linee tranviarie e automobilistiche, dove gli eurotram del 15 (necessari per supportare il flusso di passeggeri) lunghi 35 metri, creano problemi di traffico lungo l’asse e gli incroci di via Larga e in piazza Fontana in presenza di due vetture ferme al capolinea.

Il 24 ha in servizio vetture di 29 metri, con ingombro minore.

Tram 19, 23 e 27 – Migliora il servizio del tram 19 che da Roserio (Ospedale Sacco) e i quartieri della periferia nord di Milano prolunga il suo percorso fino a Lambrate FS M2, unendosi  e assorbendo l’attuale linea tram 23.

Il capolinea non sarà più in via Ricasoli (Cairoli) ma il percorso prosegue su via Meravigli, Duomo, piazza Fontana, sostituendo le tratte delle attuali linee 27 e 23 e consentendo ai passeggeri di attraversare tutto il centro senza cambiare tram – come invece accade oggi – e interscambiare così direttamente con M1, M2 e M3 e domani con M4.

Per quanto riguarda il tram 27, proveniente da Mecenate, il capolinea si attesta in piazza Fontana-Duomo mantenendo il collegamento centro-periferia. La tratta fra centro e piazza 6 Febbraio viene assorbita dal tram 19, con il quale interscambia in fermata, senza spostamenti.

Bus 73 e 99 – La linea 73 allunga il suo percorso da Linate a piazza Diaz. A causa dei cantieri per la costruzione della M4 non passa da San Babila bensì da via Larga (nuova fermata a poche centinaia di metri tra Duomo e Università statale) e Missori (M3) fino in piazza Diaz (Duomo M1 M3), offrendo ai passeggeri provenienti dall’asse corso XXII Marzo/viale Corsica una valida alternativa per il collegamento con il centro. Gli spostamenti da e per l’aeroporto saranno semplificati con la possibilità di interscambio diretto con M1 e M3.

La linea 99, con il potenziamento del tram 24 e il collegamento Vigentino-Duomo/Fontana, viene arretrata in Ripamonti/Vigentino da via Quaranta.

Il piano sul potenziamento dei mezzi pubblici in periferia, presentato gli scorsi 1 e 15 febbraio al Consiglio Comunale e alla Conferenza dei Municipi, inizia a concretizzarsi con l’anticipazione della prima azione il 15 maggio.

Figino. Da maggio nuova linea  80 – Per rispondere a una forte richiesta da parte dei cittadini del quartiere di Figino, la linea 72, che oggi arriva a San Siro Stadio M5, viene sostituita interamente dalla linea 80 per consentire una connessione diretta con De Angeli M1, senza cambiare mezzo, come avviene oggi, e con un maggiore numero di corse. Nei giorni feriali (orario invernale) si passa da 175 corse a 189 (+8%) e non si è più costretti a cambiare mezzo. Mantenute le frequenze attuali su Figino nelle fasce diurne (10’ punta, 15’ morbida), mentre miglioreranno nelle fasce deboli serali perché si passa dagli attuali 20’ a 16’.

 

Informazioni alla clientela – A partire dal 18 aprile, gli assistenti alla clientela Atm distribuiranno leaflet informativi ad hoc in prossimità delle fermate e sui mezzi delle linee interessate; il personale Atm sarà disponibile per dare tutte le informazioni richieste dai viaggiatori.

Sulle paline e sulle pensiline delle fermate delle linee interessate saranno appesi pendenti e adesivi che spiegheranno i cambiamenti di orario, i nuovi percorsi e le frequenze. Tutte le mappe alle fermate e nelle stazioni della metropolitana saranno aggiornate entro il 27 aprile.

«GiroMilano», la sezione online per calcolare i percorsi sui mezzi pubblici, sarà disponibile a partire dal 27 aprile, giorno di entrata in vigore dei nuovi percorsi. Per questo motivo, sarà realizzata sul sito www.atm.it una pagina ad hoc, raggiungibile dall’home page, dove saranno disponibili il dettaglio dei percorsi delle linee di superficie e il leaflet informativo, che sarà scaricabile anche in versione pdf.

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<FINE>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

La Croce Rossa Italiana contro il gioco d’azzardo

19 aprile 2017 Riceviamo dalla CROCE ROSSA ITALIANA

Il Gioco d’Azzardo: una malattia senza età e senza pietà.

Senza età perchè colpisce già giovani di 12-13 anni.

Senza pietà perchè spesso invisibile salvo poi portare al dramma.

Il Comitato di Milano della Croce Rossa Italiana ha istituito “Il Melograno Rosso”, un centro d’ascolto e d’aiuto; ma lasciamolo presentare dalla Croce Rossa.

Dalle parole ai fatti.

Come e dove opera il MELOGRANO ROSSO

170412_Audizione_GAP_Municipio5

 

Il controsenso è che le case da gioco proliferano sempre più perché pubblicizzate in televisione e gradite fonti di entrate per le istituzioni governative.

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<FINE>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

 

Il Comune inizia i festeggiamenti per il 25 aprile

19 aprile 2017

Milano è Memoria. Dal corteo al torneo di calcio, le iniziative per celebrare il 25 aprile
Prosegue il percorso di Milano è Memoria. In occasione del 72° anniversario della Liberazione, l’Amministrazione comunale ribadisce l’impegno antinazista e antifascista della città, promuovendo un ricco calendario di appuntamenti per celebrare il 25 aprile. Già a partire da domani, giovedì 20 aprile, sarà possibile prendere parte alle prime iniziative.
Vai alla notizia
Vai al sito

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<FINE>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

ATIR non si ferma, mai!

18 aprile 2017

 

 

NL.39 – 18/04/2017

 

IL RE SI DIVERTE

Scopri di più>>>

mercoledì 19 aprile ore 19.30

di Maddalena Mazzocut-Mis da Le roi s’amuse di Victor Hugo/ con Paola Vincenzi/ regia di Paolo Bignamini/produzione ScenAperta Altomilanese Teatri

– FUORI ABBONAMENTO: 12€ –

Riscrittura del testo di Hugo che ispirò Giuseppe Verdi per la celebre opera Rigoletto.

 

 

TERRITORI RESISTENTI III EDIZIONE 

Scopri di più>>>

martedi 25 aprile ore 18.00

in occasione dei festeggiamenti per celebrare la Liberazione d’Italia Teatro Officina, Teatro della Cooperativa, ATIR Teatro Ringhiera, e.s.t.i.a. cooperativa sociale e Teatro Edi/Barrio’s 

vi aspettano presso la Casa della Memoria di Milano con una serie di performance sui temi della Deportazione e della Resistenza. 

A seguire, presso il Teatro Ringhiera, lo spettacolo NOME DI BATTAGLIA LIA ore 20.45

 

 

NOME DI BATTAGLIA LIA

Scopri di più>>>

da martedì 25 a sabato 29 aprile

Uno spettacolo che parla di Resistenza, la Resistenza di Milano e del quartiere Niguarda nell’aprile del 1945. 

Un omaggio alla figura della partigiana Gina Galeotti Bianchi detta “Lia”.

 

 

 

 

presso il Teatro della Cooperativa di Milano dal 26 al 30 aprile 

(S)LEGATI

di e con Mattia Fabris e Jacopo Bicocchi/produzione ATIR Teatro Ringhiera

Scopri di più>>>

Un’altra storia di amicizia e di montagna per il duo Fabris-Bicocchi. 

Sul palcoscenico del Teatro della Cooperativa la vera storia degli alpinisti Joe Simpson e Simon Yates e della loro impresa: la scalata del Siula Grande. 

PROMOZIONE ACQUISTO ONLINE:

Clicca qui ed entra nella biglietteria online del Teatro della Cooperativa. Inserisci il codice:

27047 per un biglietto a 13€ anzichè 18€

oppure

30047 per due o più biglietto a 10€ cad. anzichè 18€

 

5 PER MILLE 

Gli Spazi del teatro è un sogno d’inclusione, un progetto che da anni ha vita grazie al lavoro di ATIR e Comunità Progetto.

Anche il tuo aiuto è importante!!!

Scopri di più>>>

CAMPUS DEI FIORI

Scopri di più>>>

sabato 6 ore 10.00/16.00 e domenica 7 maggio ore 10.00/13.00

Ultimo appuntamento della Stagione con Il Campus dei Fiori, il weekend di teatro dedicato ai piccoli dai 4 ai 10 anni.

 

   ACQUISTA ONLINE  > 

 

www.atirteatroringhiera.it

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<FINE>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

I pericoli di Internet: eccoli

18 aprile 2017  Riceviamo dal Comune:

Il lato oscuro di internet

Conoscere per evitare i pericoli

 

Milano, 18 aprile 2017 – La Commissione Politiche sociali, Famiglia, Educazione, Istruzione invita la cittadinanza il 18 Aprile 2017 alle ore 18:00, presso la Sala Consiliare di viale Tibaldi 41, per esporre i pericoli del web: truffe on-line, cyberbullismo, pedo-pornografia, social network, etc.

Relatore: avv. Maurizio Sala – avvocato del Foro di Milano esperto in Informatica giuridica

Introduce: dott. Carmelo Ferraro – Direttore dell’Ordine degli avvocati di Milano

Saluti Istituzionali: Alessandro Bramati – Presidente del Municipio 5

Moderatore: Silvia Soresina – vicepresidente Commissione Politiche sociali, Famiglia, Educazione, Istruzione.

Vi aspettiamo numerosi

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<FINE>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>